Il luogo

É un centro della provincia reggina, situato su un terrazzo puntellato da ulivi che affaccia sulla Piana di Gioia Tauro. Confina con i comuni di Cittanova, Rizziconi, Terranova Sappo Minulio, Varapodio. Dista 64 km da Reggio Calabria.

É un centro della provincia reggina, situato su un terrazzo puntellato da ulivi che affaccia sulla Piana di Gioia Tauro. Confina con i comuni di Cittanova, Rizziconi, Terranova Sappo Minulio, Varapodio. Dista 64 km da Reggio Calabria. Taurianova si è sviluppata nella valle detta dai romani vallis salinarum, è nata il 12 marzo 1928 dall’unione dei comuni di Terranova Sappo Minulio, Radicena, Jatrinoli e dall’assegnazione di una serie di frazioni e contrade tra le quali San Martino,’Amato, Pegara e Scroforio. Terranova Sappo Minulio, insieme a quest’ultima località, nel 1946 si staccò per diventare comune autonomo.