Il luogo

Sant'Alessio in Aspromonte è un piccolo centro del Reggino che si sviluppa a 596 metri sul livello del mare, sul versante tirrenico dell'Aspromonte. Confina con i comuni di Reggio Calabria, Laganadi e Santo Stefano in Aspromonte.

Sant’Alessio in Aspromonte è un piccolo centro del Reggino che si sviluppa a 596 metri sul livello del mare, sul versante tirrenico dell’Aspromonte. Confina con i comuni di Reggio Calabria, Laganadi e Santo Stefano in Aspromonte. Con decreto del 4 maggio 1811, divenne comune nel circondario di Calanna. Assunse l’attuale denominazione, Sant’Alessio in Aspromonte, con regio decreto dell’8 maggio 1864.Il borgo, adagiato a gradinate su una collina, e circondato da alberi di ulivo, di ciliegio e Oleandri. Lungo via Garibaldi svettano verdeggianti esemplari di tiglio ad alto fusto.