Il luogo

É un piccolo paesino della provincia reggina adagiato su una collina tra due torrenti. Confina con i comuni di Antonimina, Ardore, Ciminà, Portigliola e con il mare Ionio.

É un piccolo paesino della provincia reggina adagiato su una collina tra due torrenti. Confina con i comuni di Antonimina, Ardore, Ciminà, Portigliola e con il mare Ionio. Le origini di Sant’Ilario dello Ionio sono relativamente recenti rispetto a quelle della piccola cittadina di cui inizialmente era casale e che attualmente costituisce una delle sue frazioni. La posizione di Sant’Ilario è invidiabile ed  offre tanta natura, tra collina e mare, e lunghe stagioni calde o piacevolmente fresche.