Il luogo

Un piccolo paese della provincia reggina che costituisce una parte integrante del porto di Gioia Tauro. Confina con i comuni di Gioia Tauro, Rosarno, Candidoni, Nicotera e con il mar Tirreno.

Un piccolo paese della provincia reggina che costituisce una parte integrante del porto di Gioia Tauro. Confina con i comuni di Gioia Tauro, Rosarno, Candidoni, Nicotera e con il mar Tirreno. Il paese venne edificato su una pianura della provincia reggina nella prima metà dell’Ottocento dal marchese Vito Nunziante. Il territorio era, in origine, una zona paludosa, umida e scarsamente vivibile. San Ferdinando venne elevato a comune, con legge della Regione Calabria n. 28, nel novembre del 1977. Un piccolo paese della provincia reggina che costituisce una parte integrante del porto di Gioia Tauro. Confina con i comuni di Gioia Tauro, Rosarno, Candidoni, Nicotera e con il mar Tirreno.