Il luogo

É un comune del Reggino posto alle pendici dell’Aspromonte. Confina con i comuni di Benestare, Careri, Bovalino, Casignana, Samo, Sant’Agata del Bianco, Cosoleto, Delianuova, Santa Cristina d’Aspromonte e Scido.

É un comune del Reggino posto alle pendici dell’Aspromonte. Confina con i comuni di Benestare, Careri, Bovalino, Casignana, Samo, Sant’Agata del Bianco, Cosoleto, Delianuova, Santa Cristina d’Aspromonte e Scido. Il paese è nato il 18 ottobre 1592. La data precisa di fondazione ci è trasmessa da alcuni testimoni. Quel giorno avvenne il trasferimento della popolazione di Potamia verso un luogo più accessibile e fertile. San Luca fu colpita dal terremoto del 1783 che provocò gravi danni all’abitato e dalle alluvioni del 1951, 1953 e del 1972-73.