Il luogo

È una graziosa cittadina tirrenica della provincia reggina che si affaccia sulla Costa Viola. Il centro abitato è a un’altezza di 227 metri sul livello del mare. Il territorio ha una superficie di 31,80 kmq (dicui 5 km di spiaggia bianca) e confina con i comuni di Seminara, Gioia Tauro e con il Mare Tirreno.

È una graziosa cittadina tirrenica della provincia reggina che si affaccia sulla Costa Viola. Il centro abitato è a un’altezza di 227 metri sul livello del mare. Il territorio ha una superficie di 31,80 kmq (dicui 5 km di spiaggia bianca) e confina con i comuni di Seminara, Gioia Tauro e con il Mare Tirreno. Dista 45 km da Reggio Calabria. Palmi potrebbe essere stata  già conosciuta  nell’età del bronzo e del ferro. La città odierna deriverebbe da un insediamento, databile a dopo il 951 d. C., successivo alla distruzione di Taureana.