Il luogo

Comune dell’area grecanica reggina, sul versante meridionale dell’Aspromonte, tra il torrente Furria e la fiumara Amendolea. Confina con i comuni di Africo, Bova, Condofuri, Cosoleto, Roccaforte del Greco, Sinopoli.

Comune dell’area grecanica reggina, sul versante meridionale dell’Aspromonte, tra il torrente Furria e la fiumara Amendolea. Confina con i comuni di Africo, Bova, Condofuri, Cosoleto, Roccaforte del Greco, Sinopoli. I primi abitanti della zona sarebbero stati alcuni pastori nomadi che, nel IX secolo, si stanziarono tra l’abitato di Roghudi e Roccaforte del Greco. La storia di questo comune è nota a partire dal 1084, quando fu assegnata al feudo di Bova.