Il luogo

É un centro del Reggino e sorge su un dosso compreso tra due valli. Confina con i comuni di Anoia, Feroleto della Chiesa, Galatro, Giffone.

É un centro del Reggino e sorge su un dosso compreso tra due valli. Confina con i comuni di Anoia, Feroleto della Chiesa, Galatro, Giffone. La tradizione popolare e la storiografia attribuiscono al toponimo Maropati il signicato di ”sentiero scuro”. La presenza abitativa si ampliò in seguito ai continui attacchi dei Saraceni nel X sec.. Conobbe poi le dominazioni Normanna, Sveva, Angioina e Aragonese.