Il luogo

É un paesino reggino che sorge a 290 metri sul livello del mare. Confina con i comuni di Gioiosa Ionica, Grotteria e S. Giovanni di Gerace.

É un paesino reggino che sorge a 290 metri sul livello del mare. Confina con i comuni di Gioiosa Ionica, Grotteria e S. Giovanni di Gerace. É incerta la data della sua fondazione, probabilmente VII-VIII secolo d. C., e diversi sono gli studi sulle origini del nome.
É un posto caratteristico con le strade completamente lastricate. Quasi tutte confluiscono nella vecchia piazza su cui troneggia la chiesa madre.