Il luogo

Centro reggino della Locride, si trova a 210 m sul livello del mare. Confina con i comuni di Benestare, Ardore, San Luca, Casignana e con il mare Ionio.

Centro reggino della Locride, si trova a 210 m sul livello del mare. Confina con i comuni di Benestare, Ardore, San Luca, Casignana e con il mare Ionio. Notizie sulla storia del paese si hanno fin dai primi anni del 700 d.C.. Con l’avvento dei Normanni (1050 d.C.), succeduti ai Bizantini, il centro crebbe di prestigio. Sotto gli Svevi fu governato dai Ruffo di Calabria che con Federico II videro aumentare i loro privilegi.