Il luogo

Sorge nell'entroterra tirrenico calabrese, a soli 240 metri s.l.m. .Confina con i comuni di Laureana di Borrello, San Pietro di Caridà, Serrata, San Calogero, Nicotera, San Ferdinando, Rosarno, Limbadi e Mileto.

Sorge nell’entroterra tirrenico calabrese, a soli 240 metri s.l.m. . Confina con i comuni di Laureana di Borrello, San Pietro di Caridà, Serrata, San Calogero, Nicotera, San Ferdinando, Rosarno, Limbadi e Mileto. Secondo alcuni studiosi il paese ha origini greche. Sarebbe stato un nobile guerriero, Kandidus, a creare questo villaggio dopo la fuga da Medina (città della Magnagrecia) distrutta dai Longobardi. Nel 1848 partecipò ai moti antiborbonici salutando con entusiasmo l’arrivo di Garibaldi.