Il luogo

Canolo è situato sul versante sud orientale dell‘Aspromonte, alle spalle di Siderno, è dominato da splendide vette, denominate ”Dolomiti del sud”, che raggiungono quasi i mille metri. Confina con i comuni di Mammola, Gerace, Agnana Calabra, Cittanova e San Giorgio Morgeto.

Canolo è situato sul versante sud orientale dell‘Aspromonte, alle spalle di Siderno, è dominato da splendide vette, denominate ”Dolomiti del sud”, che raggiungono quasi i mille metri. Confina con i comuni di Mammola, Gerace, Agnana Calabra, Cittanova e San Giorgio Morgeto. Il nome di Canolo è di derivazione latina, Canalis, riferimento preso probabilmente da una sorgente vicina detta Canale. Si pensa che la zona sia abitata da lungo tempo perché sono stati rinvenuti resti del periodo neolitico sull‘acrocoro di Prestarona e nella grotta di Kau.