Il luogo

É un centro aspromontano della provincia di Reggio Calabria. Confina con i comuni di Reggio Calabria, Bagaladi e Roccaforte del Greco.

É un centro aspromontano della provincia di Reggio Calabria. Confina con i comuni di Reggio Calabria, Bagaladi e Roccaforte del Greco. Il toponimo del nome Cardeto (Carditum, luogo di cardi) fa supporre che il paese fosse abitato già in tarda epoca romana. L’insediamento continuò a esistere in età bizantina, come dimostra la pratica del rito greco-ortodosso.