Il luogo

Centro dell’entroterra reggino, si trova a metà strada tra la collina e il mare. Confina con i comuni di Bianco, Caraffa del Bianco, S. Agata del Bianco, S. Luca e con il mar Ionio.

Centro dell’entroterra reggino, si trova a metà strada tra la collina e il mare. Confina con i comuni di Bianco, Caraffa del Bianco, S. Agata del Bianco, S. Luca e con il mar Ionio. Ha origine dall’antica borgata Potainia, fondata tra il IX e il X secolo dalle popolazioni joniche che, a causa delle incursioni saracene, abbandonarono le proprie terre.